Vai al contenuto

Leaderboard


Popular Content

Showing content with the highest reputation since 25/02/2019 in all areas

  1. 6 points
    jagger75

    BLV mgn Cube

    @iLMario scusa detto educatamente logicamente MA COME CA--O TOCCA FARE CON TE? ma puo essere che per colpa della tua mania di precisione riesci a rompere ,o meglio,a portare ogni pezzo meccanico al limite della sopportazione meccanica ahahha 🤣 pero il lato positivo è che sei il miglior collaudatore ahahahh tu fai i danni e noi li evitiamo ahhahah sei unico sei il sindaco ormai di questo forum di quanto fuorisquadro stiamo parlando ? 🙂 cmq i pezzi in policarbonato o plaxyglass te li faccio no problem mandami misure o progetto o dimensioni ,materiale che preferisci e spessore. ma se li rompi........................ 😂 io però voglio le cam puntate quando succedono ste cose da paperissima con audio e bestemmione finale anche a me compreso sia chiaro 🙂 io mi immagino mario austronauta nello space shuttle ogni 5 minuti si sente per radio "huston huston........ abbiamo un problema ..........si è rotto un pezzo" dopo 2 giorni di missione huston risponde "shuttle shuttle.....non toccate piu niente.......... e tornate a casa ......" 🤣😂🙂🤣
  2. 6 points
    iLMario

    Sims the Monkey

    https://www.thingiverse.com/thing:220624 Prima stampa con altezza layer variabile, 0.20 tutto, sfumato a 0.08 nella parte superiore della testa, per non far vedere le righe dall'alto. PLA+ Sunlu
  3. 6 points
    Andyrok

    Work in progress

    Ho iniziato a stampare un’arma di Infinity 2... ecco l’anteprima...
  4. 6 points
    FoNzY

    jebediah kerbal

    Quasi 8 ore di stampa in SLA. altezza layer 0.03mm ~ 0.07mm. Resina simil ABS. infill: lattice 2*10mm Dopo il lavaggio Nel forno
  5. 5 points
    Andyrok

    motherboad skr v1.3 32 bit

    Oggi finalmente comincio a vedere ottimi risultati, almeno per me, con la mia Geeetech i3 con la nuova scheda Mks Robin ... c’è ancora da migliorare ma sono fiducioso... sono un principiante ma secondo me una scheda 32 bit aumenta i margini di miglioramento della stampante... con quella originale avevo sensazioni contrarie.. qualsiasi cosa facevo migliorava da una parte e peggiorava in un altra. Ripeto,sensazioni da principiante...😁
  6. 5 points
    Davide87

    La mia prima litofania

    Litofania creata utilizzando l'interessante guida presente nel forum. PLA Amolen effetto marmo altezza Layer 1.2 mm, infill 100%, creazione litofania con parametri di default.
  7. 5 points
    ok ragazzi questa è la bozza di form per il thread di ogni singolo modello senza il discorso profili, che aggiungereste o togliereste? @Alep@iLMario @Tomto @Blacksoldier10 @Marcottt @BMaker @FoNzY @jagger75 -Titolo thread (Marca e Modello stampante) -Nome del modello e foto della stampante stock -tag (marca, modello, ecc) -Caratteristiche stampante (ingombro stampante/ volume area di stampa/ wattaggio e voltaggio alimentatore/ modello mainboard / tipo di hotend/ tipo di estrusore / tipo di hotbed/ firmware, ecc) -link alla pagina della stampante sul sito del produttore -link alla pagina dei driver/firmware sul sito del produttore -link ad eventuali guide di montaggio della stampante -eventuali consigli sul montaggio o sulla manutenzione -breve review da parte dell'utente mettendo in luce pregi e difetti del modello -eventuali procedure di calibrazione specifiche per il modello -foto di qualche test di stampa (cubetto alfabetagamma, test retraction, z-wooble test, ecc) -qualche informazione sullo slicer usato sulla stamapante (Slicer, Cura, Simplify3D, ecc) -informazioni e qualche foto sugli upgrade effettuati sulla stampante (fanduct, tendicinghie, hotend, mosfet, ecc) -link ad eventuali upgrade consigliati su Thingiverse o youtube -link a videoreview della stampante su youtube o review su riviste di settore
  8. 5 points
    hokuro

    polipetto snodato

    è da relativamente poco che ho la mia stampante, usata per lo più per fare upgrade all'incisore laser ed a se stessa. fin dall'inizio mi son sempre chiesto come fosse possibile stampare pezzi articolati già assemblati quindi ho stampato questi bei polipetti articolati per testare la cosa. https://www.thingiverse.com/thing:3495390 prima ho stampato quello verde in petg ma sono impazzito a togliere il brim da sotto i tentacoli, poi quello viola in pla senza brim ed è venuto perfetto, o almeno così mi sembra. entrambi layer 0.2. sul viola si intravede appena l'infill sottostante. sono rimasto piacevolmente sorpreso dalla non visibilità dei cerchi sopra la testa
  9. 5 points
    Tomto

    Geeetech A10M/A20M

    Auguri a tutti in particolare a : @Alep @Marcottt @iLMario @FoNzY @Blacksoldier10 @Joker78 @jagger75 @Hinokami @I3D&MLab
  10. 5 points
    iLMario

    Longhuo the Eastern Dragon

    Benone. Devo ancora risolvere alcuni problemi di stringing (ma potrebbe essere il filamento) ed ho ancora i layer fuori posto però nel complesso il risultato è più che accettabile. Ah, il fimo che esce dal naso, nelle mani di mia figlia è durato.... 30 secondi. Per la foto l'ho dovuto riattaccare con l'attack STL: https://www.thingiverse.com/thing:305752/
  11. 5 points
    Hinokami

    Bisogna dargli ragione...

    È un po categorico, ma questa volta bisogna dargliene atto, da quando ho comprato questo affarino qui, di cui consigliava più volte l'acquisto ho risolto l'80% dei problemi di calibrazione del piatto. Esempio dei risultati fondo 95mmX80mm neanche piccolo, ed era pure leggermente alto di primo layer.
  12. 4 points
    iLMario

    motherboad skr v1.3 32 bit

    Non credo. Domani mattina se ho tempo ci guardo. Hai beccato un momentaccio, mi è nato il bimbo e con l'altra di 20 mesi in casa è un delirio
  13. 4 points
    marcottt

    motherboad skr v1.3 32 bit

    Guarda che qualcuno di noi ha una certa età..... Di questo passo potrebbero non fare in tempo.... [emoji23] Inviato dal mio BAH-W09 utilizzando Tapatalk
  14. 4 points
    jagger75

    Scelta tra ultimaker e zotrax

    non ho capito...tu hai una domestica che produce o meglio estrude filamento?🤔
  15. 4 points
    Tomto

    BLV mgn Cube

    ADRIANO CELENTANO PREGHERO [1962].mp4
  16. 4 points
    iLMario

    Scelta prima stampante

    Tutti sottovalutano questo punto, magari per risparmiare pochi euro comprando fuori da Amazon, ma con le stampanti cinesi o gli upgrade cinesi, il reso è FONDAMENTALE un esempio: io ho cambiato, con quello di oggi 7 (sette) estrusori. Li provi, ti accorgi che è spazzatura cinese, lo mandi indietro, ne provi un altro di altra marca, vedi che è identico al precedente e così via, finché non trovi un modello diverso (o funzionante) che ti terrai. I cinesi scrivono un sacco di fesserie nelle schede prodotto...... L'unica è comprare, verificare e rendere
  17. 4 points
    iLMario

    Minas Tirith

    https://www.thingiverse.com/thing:2769306 Scalata del 150%, 43 ore, 9 minuti e 56 secondi di stampa Layer 0.20, 2 perimetri, 10% infill PLA bianco Tianse
  18. 4 points
    Fabio_Dino

    Posizione migliore per realizzare un tappo.

    Dai che è venuto bene, certo una stella rossa con cerchio rosso... non so se sia peggio pensare al demonio o alle B.R.
  19. 4 points
    Dunque.... Cura adesso è alla versione 4 e consente qualche attività sui supporti. Tipo indicare alcune zone che non devono avere supporti oppure avere i supporti ad albero che a volte sono utilissimi. Editor migliore è quello di simplify3d che però è a pagamento e non ha supporti ad albero. Per i materiali idrosolubili prima documentati perché non è la terra promessa che sembra Anycubic kossel linear plus, Inviato dal mio SM-G935F utilizzando Tapatalk
  20. 4 points
    marcottt

    Sito per creare parti lego technics

    A voi..... https://marian42.de/partdesigner/ Inviato dal mio SM-G935F utilizzando Tapatalk
  21. 4 points
    iLMario

    Spaghetti

    Non è una stampa fallita, subito a pensar male voi........... Ho di proposito stampato una spaghettata. 🙂 In teoria era un bel drago. Mod/Admin: posso cancellare se volete. Era troppo bella per non pubblicarla, 6 ore buttate nel cesso 😄
  22. 4 points
    Cunzo99

    Presentazione

    Ciao a tutti, sono un ragazzo di 19 anni e da qualche mese a questa parte mi sono immerso in questo fantastico mondo! Leggerò tutti gli articoli e tutte le discussioni che mi possono essere utili con il solo scopo di imparare il più possibile.
  23. 4 points
    marcottt

    Geeetech A10M/A20M

    Grazie e auguri a tutti voi del forum. !!!
  24. 4 points
    marcottt

    Stampa di mappe in rilievo da google maps

    Ciao a tutti, volevo porre alla vostra attenzione questo sito: http://jthatch.com/Terrain2STL/ in pratica consente di selezionare una zona geografica da google maps e poi lui esporta un stl che contiene la mappa in rilievo. La info l'ho avuta da questo video youtube, lui poi va avanti e ci videoproietta sopra anche la mappa stessa, però penso che anche colorata o altro potrebbe fare la sua porca figura.....
  25. 4 points
    Blacksoldier10

    Il Cagnolino della Ender 3 (Pro)

    Ender 3 Pro arrivata, montata e messa in bolla. Non ho volutamente calibrare nulla, fingendomi un utente inesperto (non così tanto inesperta perchè ho livellato il piatto prima 🤣) l'ho mandata subito in stampa per metterla alla prova. Primo tentativo fallito: avevo livellato il piatto lasciando 0.1 di spazio tra ugello e bed, ma al momento della stampa era troppo alto. Fermata subito, livellata a 0.05 e ri mandato in stampa. Ed ecco le foto della stampa. Come potrete notare il cagnolino è venuto piuttosto bene, alto circa 7-8 cm, stampato in 6-7 ore. Layer iniziale 0.2, layer successivi 0.15. Invece del filamento che mi fornisce la Creality stessa, ho preferito usare il Tianse rosso. Temperatura estrusore 200 gradi, piatto a 50 gradi. Nel gcode della casa era previsto un abbondante brim di 20 righe più o meno (avevano paura che si staccava? 😂) più i supporti per le orecchie, abbastanza evitabili. Adesso mi avvio in una spirale di test/calibrazioni prima di buttarmi su qualche stampa "seria" come prova del 9
  26. 4 points
    iLMario

    A10m - Questione di precisione...

    Io sono avanti, sono talmente avanti che mi tocca incasinare la stampante ogni 2 giorni per stare al passo con voi altrimenti da la davanti mi annoio, tutto solo.......
  27. 3 points
    fwiffo

    Aeromodello stampato (Messersmith BF109)

    Un bellissimo ME BF109, preso e stampato, con qualche modificuccia mia, ancora è in fase di terminazione per valutazione su ulteriori modifiche, una delle quali è il cambio da cerniera con il sistema a carta, con una cerniera vera e propria per la quale ho usato un foro da 0.4 nel quale poi ho fatto passare un ferro da 0.2mm La cerniera non è stato affatto semplice, perché è spessa 0.4, il perno vero e proprio è alto 1.5 ed il foro interno è di 0.3 abbondante, foto allegata del risultato...si, è piccola come un eurocent, ahahah (questa va in tutti i punti mobili del modello, coda, ali, etc) ulteriore scatto dove si vede bene la barrettina metallica...non vi dico cosa ho usato di così fino, ma è comunque acciaio, ed è anche molto tagliente a quelle misure, ad ogni modo inserito la dentro si squagliano i bordi e si applica un poco di cianoacrilato per scongiurarne l'uscita, fatto questo può solo tenere, per il poco di forza che deve ricevere
  28. 3 points
    Davide87

    motherboad skr v1.3 32 bit

    @Tomto, per colpa tua 😛, ho già ordinato un estrusore clone bmg e l'hotend tutto in metallo clone della MICRO-SWISS, il secondo per colpa mia, perchè ho deciso di complicarmi la vita, nonostante alcune recensioni negative, ma ho trovato dei video in cui spiegano come sistemare i problemi più classici dei cloni cinesi (speriamo). Dovrebbe arrivare tutto domani e questa mattina ho aggiornato il FW con le impostazioni per il nuovo estrusore: Step/mm aumentati come da pdf trovato su internet, poi da settare accuratamente una volta montato il tutto, e senso di rotazione invertito per via dell'ingranaggio in più. Se riesco nei prossimi giorni mi piacerebbe pubblicare un thread specifico con un confronto di 3d benchy ottenute dopo ogni modifica... Siete d'accordo a procedere come segue? 1) FW aggiornato 2) installazione nuovo estrusore e 3d benchy di prova per verifcare il suo corretto funzionamento 3) installazione nuovo hotend e di nuovo 3d benchy di prova Lo farei separatamente per non aggiungere troppe variabili al sistema e non capirci più nulla nel momento in cui mi incasinerò, e sicuramente mi incasinerò...
  29. 3 points
    Joker78

    Popeye

    La stampa è sempre grezza, ci sono qua e la rimanenze dei supporti, ma devo dire che, (Non prendetemi per uno sborone) la % di stampe riuscita è aumentata notevolmente, questo non vuol dire che ne sono esente, ci sono stampe per me quasi impossibili per una fdm, però sta vecchia carriola mi regala molte soddisfazioni, cosa che ritenevo impossibile.
  30. 3 points
    Davide87

    Ender 3 - migliorare la qualità del top layer

    Grazie Ragazzi! Vi confermo innanzitutto che utilizzando con le stesse impostazioni un PLA Amolen effetto marmo, le "righe" sono praticamente invisibili (poi ho avuto un problema con le pareti probabilmente legato alla ritrazione troppo alta per questo tipo di filamento e perchè la stampa 3d è una sorpresa continua 😛). Comunque per togliermi lo sfizio proverò di nuovo con queste impostazioni: Abbasso la temperatura a 200°C e la ritrazione a 3mm e 50mm/s @jagger75 Il jerk è impostato a 10 mm/s e velocità strato superiore 30 mm/s, @Tomto cosa ne pensi? Abilito la stiratura E dulcis in fondo, invece di usare la configurazione a linee per gli strati finali, uso la concentrica, magari non allineando tutte le linee, le righe saranno meno evidenti... Poi confermo che con Cura il top layer non "copre" le pareti esterne.
  31. 3 points
    FoNzY

    Piatto di stampa

    se continui a farlo si...... il motore è di per se' anche un generatore quindi se gli forniamo corrente esso ruota, ma è anche vero che se viene ruotato per forza di cosa esso genera corrente! la corrente che genera il motore puo' facilmente bruciare la scheda madre e\o il display è normalissimo che succeda ma non devi lasciare che accada!
  32. 3 points
    iLMario

    La mia prima stampante ed un sacco di dubbi

    Lascia perdere il cane della stampante, viene bene a tutti tranne che a me Inizia a fare le calibrazioni: - livella il piatto - verifica step/mm (tutti gli assi ma soprattutto estrusore) - thin wall Fatto questo, puoi andare alla ricerca di nuovi problemi e nuove bestemmie Fai 0.3 il primo layer, più scendi e più è complicato stampante ma soprattutto più dovrai avere un piatto livellato alla perfezione Io ho stampato quasi sempre a 0.2 ma oggettivamente a 0.3 stampa un primo layer migliore e più pulito La lacca su quel vetro non dovrebbe servire, ma in caso, mettila, non ti accaponire. Vetro=lacca, lacca=meno bestemmie
  33. 3 points
    jagger75

    Scorrimento asse Z

    vasellina maccanica oppure come faccio io da bricofer o bricoman qualche goccia anzi piu gocce di olio per macchine da cucire euro 1,50 a go go prendi la distanza dalla staffa del motore al sotto chiocciola(quella fissa non quella compressa dalla molla)su tutti e due i motori cosi metti in piano meglio l asse x
  34. 3 points
    FoNzY

    Problema "rigonfiamento" con stampa dal piatto

    eviterei il brim...è molto complesso da regolare e crea piu' problemi di quelli che dovrebbe risolvere..... il problema è che i primi layer sono troppo bassi, l'altezza del primo layer non è 0,2mm (o quella che sia) ma è molto meno quindi si ha una comrpessione del primo layer il che genera questo problema...la soluzione piu' semplice è aumentare l'altezza del primo di 0,05 quindi passi a 0,25mm se non basta a 0,3 e il problema dovrebbe risolversi...... il paino per il pla è meglio che sia freddo, i 50 gradi del piano sopratutto d'estate sono solo temperatura in piu' da smaltire per la ventola....
  35. 3 points
    Momy2030

    Nuovo materiale a vostra disposizione!

    Tomto, al momento non ho e non posso, postare foto di tutta l'attrezzatura che ho a disposizione (merito delle officine/laboratori in cui lavoro) che davvero, per chi ne capisce, sono da invidiare. Spero che i riti woodò verso la mia anycubic non funzionino (sempre che li facciano 🤣) e comunque, credo che la mia prima stampa sia stato il frutto della "pazienza", della preparazione che mi ritrovo (fatta leggendo sopratutto voi di questo forum prima dell'acquisto) e del fatto che non sono un "eiaculatore precoce". Nel senso che, quando si inizia una nuova "esperienza" non si deve andare di fretta e fare tutti i "preliminari" necessari, la fretta è cattiva consigliera. Studiare, fare tutto ciò che va fatto "alla regola dell'arte" e solo dopo, aver appreso i fondamentali della nuova avventura, iniziare a fare esperimenti, modifiche e perché no, anche gli scienzati pazzi 😁
  36. 3 points
    FoNzY

    Nuovo materiale a vostra disposizione!

    sono sicuro che c'è gente che si è impiccata dopo aver visto questa stampa al primo tentativo😅 Benvenuto!
  37. 3 points
    FoNzY

    Anycubic i3 mega-s E Simplify 3D problemi di qualità

    troppo veloce? velocita'?
  38. 3 points
    BMaker

    Litofania: come passare da una foto 2D a una stampa 3D

    La litofania è un simpatico metodo per rappresentare in maniera creativa le classiche fotografie. È una raffigurazione nella quale l’alternanza di spessori della superficie da luogo ad una immagine, visibile solamente posizionandola di fronte ad una fonte luminosa. Ma come si fa a preparare correttamente un file 3D per produrre una litofania? Semplice, CLICCA QUI PER LEGGERE LA GUIDA DELLA REDAZIONE!
  39. 3 points
    iLMario

    Eruptron the Volcano Dragon

    https://www.thingiverse.com/thing:305448 PLA+ Sunlu, layer 0.20 ovunque
  40. 3 points
    Tomto

    Consigli per migliorare stampa

    Si dipende dalla retrazione. Dovresti intervenire anche sulla velocità di retrazione . Sebbene il filamento che usi viene stampato bene a 210/220° potresti lo stesso abbassare la temperatura. Dovresti trovare il giusto rapporto distanza/velocità di retrazione . In molti usano i test retraction (io non li uso più di tanto , ma sono un "caso" a parte😂) Su thingiverse ce ne sono tantissimi Anche se fai i test a temperatura 210 (con questo valore le stampe potrebbero avere una finitura più gradevole a secondo del pla utilizzato) ti ritrovi qualche piccolo filo residuo l'importante è che sia di facile rimozione. Uno z hop di 0.1 il più delle volte può bastare Altri utenti che hanno la tua stessa stampante potrebbero darti un aiuto in più, ma in linea di massima quelli che hai sono "problemi" sono di facile soluzione . La stampa escluso i fili è buona😃
  41. 3 points
    Ubi

    Come organizzare i supporti?

    In dirittura di arrivo... La birra si sta avvicinando, spero che non abiti distante altrimenti è un casino 🙂
  42. 3 points
    jagger75

    Informazioni utili

    quoto tutto quello sopra di marcott correggo solo una cosa quale tipo di materiale usare dipende da quello che vuoi fare se staute giochi o ingranaggi o meccanica cambia la solidità e l utilizzo del materiale te lo dico per non fare la mia stessa fine che compri abs e ti rimane sul groppone senza usarlo poi scoprendo che petg o asa hanno la quasi la stessa resistenza (parlo per parti meccanica) avendo meno intoppi tipo box chiusi per vapori ,temperature di utilizzo e cose del genere per questo basta che googoli differnza tra pla petg abs ecc ecc e ti rendi conto a secondo di cosa vuoi stampare per inizare vai di pla fino ad affogarci per fare pratica per il vino lassa perde non so cosa avete a bologna sinceramente vieni a roma hai castelli il vino e il pane ce lo metto io tu porta lasagna e mortadella se non puoi venire puoi anche fare un corriere 😉
  43. 3 points
    marcottt

    Informazioni utili

    sulla stampante non rispondo, perchè non le conosco così bene. unico consiglio di poter dare è prendere un modello diffuso perchè le esperienze e le community sono importanti in questo ambito. io personalmente se dovessi prendere una stp alternativa alla mia delta prenderei una troxy ( o coem diavolo si scrive) perchè mi sembrano più solide... ma considera il mio commento con le pinze. Fusion360 è un ottimo software, è gratuito per i maker per alcuni anni.. io uso quello però ho sempre il dubbio di cosa succederà dopo quegli anni... in laternativa Freecad è open e completamente gratutito. Però è un po' più "grezzo"... comuqnue i sw 3d parametrici sono alla fine tutti un po' simili, se ne impari uno poi passare ad un'altro non è terribile. Quasti tutti gli slicer prendono i file in formato .stl (creato da fusion o da freecad per esempio) e lo trasfomano in un formato adatto alal stampante, di solito un file .gcode che poi mandi alla stp tramite usb o tramite scheda sd PLA, PETG, ASA quasi tutte le stp, gl ialtri materiali dipende dalal stp, dal fatto che sia chiusa o meno in box e da altri fattori più o meno rilevanti tra cui il costo (ovvero la qualità di estrusori e componenti vari.....) Le stampe sono monocolore, bicolore facile con un po' di pazienza, multicolore con un budget abbastanza diverso (epr esempio comprando la palette). sfumature di colore lascia perdere per ora..... Il vino fallo bere dopo se no di 2 non ne fate uno buono...... purtroppo io sono ligure, passo....
  44. 3 points
    Andyrok

    Aiuto...!!

    Fatto... completino finito😂😂😂😂
  45. 3 points
    Andyrok

    Aiuto...!!

    Cosa dire, finalmente si ritorna operativi e quindi oggi ho stampato un supporto per la stampante... A mio avviso la piccola stampa meglio, sembra più costante nel l’erogazione del pla, sembra funzioni meglio la ventola di raffreddamento del pla, prima non si spegneva mai a zero, l’lcd sembra più reattivo... tutte impressioni a caldo ma sono soddisfatto è tutto grazie al vostro supporto!!! Grazie!!
  46. 3 points
    Joker78

    Motherboard

    credo che questo sia lo spirito giusto, che è alla base di un forum, ci si aiuta e si impara a nostra volta, è cosi che si riesce ha fare un buon bagaglio di esperienza, in più chiunque ne può usufruire e imparare a sua volta, credo che sarebbe anche opportuno rispettare le sezioni del forum, perchè se noi utenti siamo precisi nel postare, sarà più facile per tutti trovare le soluzioni all'interno del forum stesso.
  47. 3 points
    Joker78

    Stampa ondulata

    Allora aggiorno il post, perché magari ha qualcuno farà comodo sapere, come risolvere il problema delle pareti ondulate, se notate ondulazioni sulle pareti controllate i giunti ammortizzati, la sezione del giunto che si muove va lasciata vuota all'intero, il pernio motore e la barra non si devono incontrare, ma lasciate distanti, in questo modo si vanno ha eliminare completamente le ondulazioni. Ringrazio chi in questo post me lo ha consigliato 👍
  48. 3 points
    jagger75

    Vetro, specchio oppure?

    caz.o mario credevo che stessi parlando sul serio invece hai fatto una battuta scusa ormai sono abituato a leggerti seriamente ahahha scherzo senza offesa 🤣 cmq l idea del vetro dello scanner non è male ne ho diversi rotti o inutilizzati mumble mumble
  49. 3 points
    iLMario

    Capitan Harlock

    Cioè, fammi capire, da qualche parte te hai scritto che le stampe ti uscivano da far schifo........... e poi posti sta roba qui? vogliio essere bannato dal forum, non vi voglio più sentire ne leggere, vi odio
  50. 3 points
    Alep

    dubbio su piano di stampa

    Non è una regola ma in genere la serpentina è annegata dentro il piatto, Incollarla sotto, visto le temperature che si possono raggiungere, la renderebbe poco affidabile e tra l'altro distribuirebbe male il calore. Il foglio adesivo che c'è sotto serve a tenere fermi i cavi del sensore di temperatura e il sensore stesso che di norma è posizionato verso il centro del piatto. A livello di curiosità il cosidetto vetro ceramico che ultimamente trova sempre più utilizzo in queste stampanti, non è vetro ma è ceramica che per la particolare lavorazione diventa semitrasparente e per questo comunemente chiamato vetro.
×
×
  • Crea Nuovo...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.