Vai al contenuto

Leaderboard


Popular Content

Showing content with the highest reputation since 22/08/2019 in all areas

  1. 5 points
    bonyelvis

    Lara Croft

    6 giorni di lavoro ma... completata
  2. 5 points
    Davide87

    La mia Ender 3 e i suoi upgrade

    Dopo tutte le discussioni sui vari upgrade, mi è sembrato il momento giusto per riassumere un po' gli upgrade effettuati sulla mia Ender 3 e mostrarvi come appare oggi. Sono curioso di sentire cosa ne pensate e se avete come al solito qualche prezioso consiglio. 1 - spacer asse Z https://www.thingiverse.com/thing:3042461 https://www.amazon.it/gp/product/B07HQGXLNW/ref=ppx_yo_dt_b_asin_title_o02_s00?ie=UTF8&psc=1 2 - Estrusore (thread dedicato "Estrusore con doppio ingranaggio su Ender 3") Amazon https://www.amazon.it/FYSETC-estrusore-stampante-distanza-filamento/dp/B07S7C4T7Y/ref=lp_6572431031_1_19/260-4187429-2958535?s=industrial&ie=UTF8&qid=1567331707&sr=1-19 Aliexpress https://it.aliexpress.com/item/33054803415.html?spm=a2g0o.productlist.0.0.259a2d1cethvXA&algo_pvid=c1f6a0cb-a9f0-478e-a001-f343b669463b&algo_expid=c1f6a0cb-a9f0-478e-a001-f343b669463b-2&btsid=444b55bc-ef71-4236-b9a9-bca1248010d5&ws_ab_test=searchweb0_0,searchweb201602_6,searchweb201603_60 2 - Tubo Ptfe Capricorn clone https://www.amazon.it/gp/product/B07JDWDRV4/ref=ppx_yo_dt_b_asin_title_o03_s00?ie=UTF8&psc=1 3 - Dissipatori su tutti i motori https://www.amazon.it/gp/product/B07BNG7YTC/ref=ppx_yo_dt_b_asin_title_o05_s00?ie=UTF8&psc=1 4 - Petsfang con ventola 5015 per il filamento estruso e noctua fan per hot end https://www.thingiverse.com/thing:2759439 https://www.amazon.it/gp/product/B009NQLT0M/ref=ppx_yo_dt_b_asin_title_o00_s00?ie=UTF8&psc=1 https://www.amazon.it/gp/product/B01HMBAZEU/ref=ppx_yo_dt_b_asin_title_o01_s00?ie=UTF8&psc=1 5 - Mainboard SKR V1.3 con TMC 2208 in modalità UART e case dedicato con noctua fan https://it.aliexpress.com/item/32980090169.html?spm=a2g0o.productlist.0.0.361544efyO4lHv&algo_pvid=dae593c8-3a08-411c-b61b-5f951d02237c&algo_expid=dae593c8-3a08-411c-b61b-5f951d02237c-0&btsid=5bffe48a-fa62-433f-bb5b-710a7ac876a9&ws_ab_test=searchweb0_0,searchweb201602_6,searchweb201603_60 https://www.thingiverse.com/thing:3489836 6 - prolunga microsd https://www.amazon.it/gp/product/B0731FWRZC/ref=ppx_yo_dt_b_asin_title_o09_s00?ie=UTF8&psc=1 7 - Piatto in vetro https://www.amazon.it/gp/product/B07GT5LFZS/ref=ppx_yo_dt_b_asin_title_o09_s00?ie=UTF8&psc=1
  3. 4 points
    Tomto

    Baby Groot

    Pet bianco ice filament layer 0.2 . La seam è appena visibile dietro la testa....mi ritengo soddisfatto
  4. 4 points
    attila62

    ender 3 e angolo cottura

    sto facendo gli upgrades mi piace come giocattolino sullo sfondo la workstation montata a parete con dissipatore a barbera
  5. 4 points
    iLMario

    Talk With Piraz - Vi regalo l'assistenza

    Ho fatto la prima chiaccherata con il Piraz. Non posso che confermare la competenza e professionalità di Andrea. Potersi confrontare con chi ha fatto della stampa 3d un lavoro ed è disposto a condividere la sua esperienza con terzi, non ha prezzo. Consigliatissimo.
  6. 4 points
    Tomto

    Talk With Piraz - Vi regalo l'assistenza

    Voto per non cancellare il post.
  7. 3 points
    Davide87

    Flying turtle

    Ecco qui la mia flying turtle che sta andando forte su thingiverse. La base/meccanismo è in PLA+ trasparente Sunlu e la tartaruga in PLA giantarm rame. Ho dovuto stampare i meccanismi due volte perché nella prima le tolleranze erano talmente strette, che non si muoveva nulla, allora ho ridotto al 75% il flusso della parete esterna e risolto il problema (poi un paio di limate qui e là per rifinire) Layer 0.2 mm Velocità 60 mm/s Temperatura 200-215 °C Infill meccanismi 30% (bacchette 50%) Infill tartaruga e base 20% VID-20190921-WA0000.mp4
  8. 3 points
    Andyrok

    Harley-Quinn & Big Ben

    Prime stampe decenti, secondo me, con il nuovo telaio P3Steel .. scheda MKS Robin 32bit Slicer PrusaSlicer 2.1.0 nozzle 0,3 layer 0,2 perimetri 3 layer solidi 3/3 infill 10% temperatura 210 primo layer 185 gli altri temperatura bed 60 velocità 35 mm/s costante Pla Ice Obstimate orange Il Big Ben non l’ho pulito mentre per Harley-quinn ho usato i supporti...
  9. 3 points
    Joker78

    Passare dal direct al bowden

    Salve a tutti, volevo condividere con voi la soluzione, di un problema che mi affligeva ormai da tempo immemore, per essere più precisi da quando sono passato al bowden, se hai una stampante style prusa, come tante cinesi che montano il direct, passare al bowden comporta un problema meccanico molto influente che avevo sottovalutato, vengo al nocciolo: quando è montato il direct su l'asse ci sono due motori sul solito asse, il che fa sì che tra di loro visto il peso si compensano e fanno si che l'asse x nel mio caso, nel vostro potrebbe essere y, per intenderci è dove scorre a destra e sinistra l'estrusore, sia ben bilanciato, dal momento che il motore estrusore viene tolto, l'asse si inclina per via del peso del motore che rimane all'esterno, quindi risulteranno stampe con pareti ondulate, date dal gioco che si è creato, io ho risolto spessorando la sede dei due cuscinetti, bloccando il tutto in una posizione corretta, togliendo anche quel gioco che propio non avevo visto. Spero che questa mia condivisione possa tornare utile a qualcuno.
  10. 3 points
    Carsco

    Dimensione massima di stampa su Cura

    Un onesto fesso. Capirai che novita'... 😛
  11. 3 points
    Andyrok

    I3 evolution...

    Qualche tempo fa ho chiesto sul forum se qualcuno ha modificato/costruito una stampante con il telaio P3Steel... ho ricevuto pochi commenti quindi mi sono buttato.. Ho fatto tagliare al laser il telaio, ho stampato e modificato le parti mancanti e l’ho montata... Ecco il risultato ...😁😁 tra un po’, dopo aver settato il tutto vi posterò qualche stampa.. Dimenticavo.. l’ho portata a bowden....
  12. 3 points
    Joker78

    Marlin

    Non dire certe cose al Mario, mai dire cè un piccolo difetto, gli effetti di tale frase possono avere risvolti spiacevoli 😂😂😂
  13. 3 points
    marcottt

    Talk With Piraz - Vi regalo l'assistenza

    Piraz, se risolvi ilMario, il collaudo lo puoi considerare già finito con ampio successo!!! [emoji23] Anycubic kossel linear plus, Inviato utilizzando Tapatalk
  14. 3 points
    FoNzY

    Non riesco a stampare con Anycubic Photon S

    la stampante è nuova? hai provato a stampare i file originali che erano presenti sulla chiavetta? quando le stampe si attaccano al fep spesso la colpa è del fep stesso che ha perso la sua trasparenza il livellamento di Z lo fai in modo corretto? i settaggi variano molto in base all'altezza del layer che usi e del tipo di resina ma direi che sei un po' lontana da quelli ideali Prendili come base di partenza per un layer a 100 micron Normal Exposure 30 (da 35 a 25 sono valori nel range) Bottom Layer 3 ( da 2 a 10) Bottom Exposure 150 ( da 120 a 170) off time 2sec questi sono per la resina in foto.... dovresti sostituire il fep con uno nuovo e provare a stampare uno dei file forniti gia' pronti forniti dal produttore in modo da verificare che la stampante non abbia problemi poi puoi provare a stampare anche la barchetta
  15. 3 points
    invernomuto

    Blackout Photon

    Non è del tutto corretto, ci sono stampanti che "registrano" la posizione del GCODE e ripartono da quello in caso di mancanza di corrente. Esisteva anche un kit economico che consentiva il resume. Ovviamente nel punto di resume puoi avere degli artefatti dovuti all'interruzione ma si possono risolvere con un po' di post-produzione. Per le stampanti a resina non ho idea.
  16. 2 points
    invernomuto

    Plugin Cura

    Buongiorno, ho scoperto da poco i plugin di cura e ne segnalo alcuni particolarmente interessanti che sto provando sulla mia macchina: Auto-orientation: in automatico calcola la migliore disposizione del pezzo sul piatto per ridurre al minimo la necessità di supporti Automatic slicing toggle switch: cazzatina utile, serve ad abilitare/disabilitare lo slicing in automatico di cura ogni volta che viene fatta una modifica Settings guide: ottimo, praticamente è una sorta di enciclopedia, a volte con immagini, che spiega nel dettaglio cosa fanno i singoli settaggi dello slicer. Da avere per un programma così complesso come Cura! ThingiBrowser: potete sfogliare e direttamente aprire sul piatto di Cura gli oggetti di Thingiverse, utile per saltare qualche passaggio Octoprint Connection: potete collegare direttamente Cura alla vostra macchina con Octoprint, stampando direttamente da Cura sulla macchina remota. Per me è utilissimo, fa risparmiare un po' di passaggi... C'è anche un plugin che estende le opzioni sui supporti ma non l'ho ancora testato.
  17. 2 points
    Davide87

    PROBLEMA AL MOTORE DELL'ESTRUSORE!

    Sinceramente non saprei nemmeno come potrebbe aiutare... infatti il mio punto interrogativo era riferito a quello... Ottimo!
  18. 2 points
    FoNzY

    PROBLEMA AL MOTORE DELL'ESTRUSORE!

    questa la vedo come una pessima idea, sconsigliatissimo per il neofita e la lascerei come ultimissima spiaggia...... potrebbe essere questo il problema->PREVENT_COLD_EXTRUSION. marlin non estrude con ugello ad una temperatura inferiore a x gradi (mi pare siano 120 ma comunque qualcosa intorno a 120, per la prova metti 200) quindi scaldi l'ugello a 200 e fai la stessa cosa del video....
  19. 2 points
    Joker78

    Gaio Giulio Cesare

  20. 2 points
    robymsc

    Salve a tutti .....

    Salve a tutti sono di Alba (CN) e sono da poco entrato nel mondo della stampa 3d grazie ai fascicoli di Hachette; solo da poco tempo sono riuscito a completare la stampante ma ho delle difficoltà a sistemarla proprio all 'ultimo, ma ho aperto un' altra discussione in un posto più idoneo.
  21. 2 points
    invernomuto

    Nozzle otturato

    Cerca filamento di pulizia ugello. Questo è uno: https://www.amazon.it/eSUN-CLEANING-Filamento-Stampante-Naturale/dp/B07FQ46L1L/ref=sr_1_2?__mk_it_IT=ÅMÅŽÕÑ&keywords=filamento+pulizia+ugello&qid=1568618702&s=gateway&sr=8-2 In alcuni casi, come con i filamenti 3D Warhorse, te ne danno un po' insieme alla bobina di PLA. Non costa poco (15 euro per 100 grammi ma è pur vero che ne usi veramente pochissimo). Se vuoi solo provarlo il mio consiglio è di prenderti una bobina di filamento 3D Warhorse e usi quello che ti danno come bonus.
  22. 2 points
    jagger75

    Prusa i3 pro w asse z slitta a vuoto

    Allora ti spiego quali sono i tuoi problemi Le barre lisce dove scorre il carrello estensore togli i fermi esterni assicurati che scorrano bene dentro i loro fori ed i fermi per ora fissarli ma lenti lasciando un po di gioco così che da come li hai messi non tengano stretti i carrelli hai lati. Poi metti in pia o l asse ogni carrello alla stessa altezza dalla staffa motore fin sotto la chiocciola Sfila dalla loro sede in basso le barre lisce della salita così che il carrello venga alzato solo dalla chiocciola Fatto tutto questo hai tutto lento fai muovere su e giù e poi una alla volta reinserire nella proprio sede ogni asta finché non trovi quella che sicuramente è fuori squadro e ti blocca il tutto Praticamente fai una prova in bianco senza guide se il carrello sale e scende ci sono problemi di squadro e così facendo individuo facilmente dove sta Ricontrollare anche li squadro della struttura metro o calibro alla mano prendi gli interessi degli assi motori e vedi se corrisponde con l interasse della punta delle aste sopra. Non forzare nulla con la mano mentre sono in tensione i motori li rovini Stasera appena rientro ti indico bene con foto e video così capisci meglio se casomai mi sono spiegato male da qui 😁 coraggio è solo problema di squadro un po di pazienza Scusa per i termini poco comprensibili col telefono scrivo male ahahahah Appena inserisci la barra trapezio alle chiocciole si inchioda poiché non sono parallele con le barre lisce I due carrelli hai lati della asse x sono evidentemente stretti fai scorrere il carrello x su e giù e metro alla mano tieni d occhio l interasse delle barre Potrebbe essere uno dei problemi
  23. 2 points
    jagger75

    Prusa i3 pro w asse z slitta a vuoto

    non ho ben capito cosa hai fatto con trapano e flex anche perche su 2 i3 pro w che posseggo io non ho mai dovuto mettere mano con tali strumenti ma bastava la lima che ti danno in dotazione per qualche smussata leggera qui e la i motori si muovono o no?perche se si muovono la barra o i motori non sono fissati bene dentro l antivibrante se non si muovono e ronzano è altro i problemi per me sono 2 - prima di accendere e mettere in moto devi ingrassare oppure oliare tutto per bene specialmente le chiocciole -l asse z non è piano ,non è parallelo hai motori allora prendi calibro metro righello o quello che vuoi e misura da sopra il supporto del motore a sotto le chiocciole che siano tutte e due alla stessa distanza deve essere parallelo con i motori non col piano caldo,quella è un altra regolazione che farai dopo . firmware o programmazioni non centrano nulla a meno che non hai messo mano modificandolo ma non penso anzi spero per te di no potresti avere i motori che girano uno l opposto dell altro ma la vedo improbabile anzi quasi impossibile a meno che non hai messo mano alla filatura o al firmware ma questa la scarterei metti in piano l asse z e ingrassa per bene vasellina meccanica oppure olio per macchine da cucire e vai
  24. 2 points
    Francesco2332

    Scheda alfawise u30

    ciao confermo che il componente bruciato era la scheda! non LCD. adesso funziona tutto l'unica cosa...che quando ho fatto corto ;la scintilla ha bruciato il sensore dell'hotend Li per li non me ne sono accorto,ma guardando da vicino adesso noto che e' proprio bruciato;dandomi cosi un messaggio a display di COLD allego foto di errore dovrò sostituire ancche resistenza scaldante (filo) con relativo sensore di temperatura Aspetterò ancora... non stampo qaulcosa da troppo tempo:(
  25. 2 points
    Tomto

    Mosfet

    di solito si mette un mosfet esterno per "proteggere"la scheda madre...se si è bruciato e la scheda è intatta , allora ha fatto il suo lavoro..f Darei un'occhiata all' alimentatore con il tester per controllare che sia tutto apposto...... Sentirei anche cosa pensano gli altri
  26. 2 points
    marcottt

    Come stampare piu elementi in una stampa sola?

    in cura c'è una opzione "speciale mode" - > "print sequence" -> metti su "one at time" e vedrai (anche dalla anteprima) che ti stampa prima un pezzo poi un'altro. FAI ATTENZIONE che all'inizio non riuscivo a fare lo slice, perchè cura considera lo spazio intorno al nozzle che è settato dentro al profilo stampante per calcolare lo spazio necessario a muovere la testina senza sbattere. Ti consiglio di provare mettendo 2 cubetti piccoli abbastanza distanti, vedrai che crea una specie di "gonna" nera intorno ai pezzi sul piatto, quello è "lo spazio vitale" diciamo ovvero lo spazio che deve rimanere libero per non sbattere contro gli altri pezzi. Ovviamente devi ridurre al masimo anche skirt o brim perchè anche quello viene calcolato ovvero rende lo spazio necessario maggiore. Ti allego una foto del progetto che sto facendo, come vedi il margine che serve è parecchio.... io questi due li stampo proprio per pochissimo.... Sulla destra vedi la opzione che ti serve. io la trovo utile perchè stampo parecchio petg e con un bowden di 700mm soffro un poco i filamenti... con questa opzione riduco ulteriormente lo stringing ed i difetti di ingresso/uscita da un pezzo all'altro, perchè non ci sono....... i tempi di stampa sono pressochè identici, a meno di non stampare pezzi molto piccoli per i quali (essendo singoli pezzi) lo slicer rallenta per stampare il singolo layer (più piccolo rispetto al singolo layer però di 5 pezzi complessivi ad esempio). a volte invece sono leggermente minori perchè non c'è il viaggio da un pezzo all'altro ma di fatto sono variazioni in entrambi i casi marginali.
  27. 2 points
    iLMario

    Estrusore con doppio ingranaggio su Ender 3

    @Davide87 Per ora mi sto trovando bene, molto. Sto stampando ininterrottamente da quando l'ho praticamente montato. Non noto differenze rispetto al BMG, se non il fatto di poter vedere il filo (funzionalità impagabile), il fatto di poterlo pulire senza dover smontare mezzo mondo etc etc. Per ora, promosso a pienissimi voti.
  28. 2 points
    marcottt

    stampa di layer non planari per superfici arrotondate

    non ci ho capito moltissimo ma se il video non è un fake è interessantissimo..... https://youtu.be/km1lvuva5mI
  29. 2 points
    attila62

    saluti attilio from turin

    eccomi spero di trovare soluzione ai problemi
  30. 2 points
    Non credo. Il nozzle anche sulle delta deve essere perpendicolare al piatto, per cui i problemi restano. Anche eventuali bltouch ecc danno problemi. Ad ogni modo cambiare nozzle non è problematico.
  31. 2 points
    Piergiorgio maratea

    Presentazione

    Salve sono piergiorgio di Maratea ho appena acquistato la mia prima stampante 3d u30 pro e nn vedo L'ora di diventare un maker 3d
  32. 2 points
    Killrob

    Non riesco a stampare con Anycubic Photon S

    Queste sono tutte resine fatte per stampanti come la Photon o la Mars che sono le più "gettonate" (e sono a bassa potenza) e vengono dichiarate tutte come resine rapide, per questo uso valori così bassi e tranne le prime 2 o 3 che mi sono fallite per errato livellamento del piatto e per errata angolazione del pezzo, non ne ho più sbagliata una. ti allego qui un file excel trovato in rete che potrebbe interessare a molti utenti con stampanti a resina, ci ho messo 3 giorni per trovarlo. 😉😁 parametri resine.xlsx
  33. 2 points
    Help3d

    Video Tutorial sulla stampa 3D - Link

    Se hai avuto qualche problema con le calibrazioni precedenti... non puoi perderti questo video !!
  34. 2 points
    iLMario

    Ender 3 upgrade meccanici (pourparler)

    Si, poco poco, se ti dà fastidio di notte, te lo darà anche dopo Nemmeno lontanamente paragonabile all'uso dei driver TMC, dove i motori non li senti più.
  35. 2 points
    invernomuto

    Consigli Primo acquisto budget ridotto

    D'accordo, aggiungo solo che alcuni kit sono "nativamente" migliori di altri. Ci sono stampanti in commercio che hanno dei problemi "strutturali" notevoli (Ad esempio la Tronxy con il piatto da 350). Andare su kit un po' più conosciuti e per i quali sai bene pregi e difetti aiuta a non dover smanettare TROPPO. Almeno all'inizio questo per me è un plus da non sottovalutare. Poi è vero che non hai voglia di smanettare in quest'hobby non vai da nessuna parte.
  36. 2 points
    Fede86

    Presentazione

    Buongiorno a tutti, mi chiamo Federico e sono un Perito Meccanico Da qualche tempo mi sono interessato attivamente alla stampa 3D, e sto iniziando ora a stampare i primi pezzi. Ho qualche idea di business in mente ma prima volevo avere un confronto con chi è più esperto di me del settore, in modo tale da avere riscontri senza dubbio competenti da parte vostra. Grazie Buona giornata
  37. 2 points
    Tomto

    Ebox, pareri del forum o eventuali esperienze

    L'idea non è male . Ci sono anche dei progetti homemade.....questo però ha la bilancia inclusa ..quello che mi fa storcere il naso è il prezzo , ma se prenderà piede e ci saranno altre case produttrici scenderà di sicuro. Un prezzo ragionevole ? direi 40 euro
  38. 2 points
    invernomuto

    Tempo di stampa

    Non vedo particolari controindicazioni a tenere la stampante in funzione per molte ore di seguito (è fatta per quello!), né trovo opportuno "lasciarla a riposare": non è una fresa o altro macchinario per il quale rischi di rovinare il mandrino se lo surriscaldi troppo. Se i componenti (cavi, connettori, mosfet, alimentatore, ecc) sono correttamente dimensionati per la corrente che deve erogare non vedo particolari problemi. Se sono sottodimensionati vanno cambiati perché prima o poi saltano, non serve "spegnerla ogni tanto" Per quanto ovvio, è opportuno SUPERVISIONARE le stampe perché parliamo pur sempre di un dispositivo che usa delle resistenze per scaldare: così come non lascerei acceso un asciugacapelli o un saldatore per 5-10 ore mentre sono fuori, evito di farlo con le stampanti 3D. Per maggiore sicurezza, vanno abilitate tutte le funzioni di sicurezza nel FW (es, quelle relative a hotend e bed "thermal runaway") e se uno vuol stare tranquillo può tenere nel locale in cui sono le stampanti un rilevatore di fumo o altri dispositivi antincendio. Costano pochi euro su Amazon. Per tenere sotto controllo le stampanti da remoto, ad esempio è possibile installare una telecamera di sicurezza oppure Octoprint con webcam.
  39. 2 points
    FoNzY

    Tempo di stampa

    l'unica controindicazione nel fare stampe molto lunghe è data dal moderato rischio d'incendio della stampante stessa. se penso ad una stampa di molte ore penso anche al fatto che la stampante sara' lasciata sola per gran parte della stampa e non va dimenticato il fatto che è pur sempre una macchina "di bassa fascia" fatta in china. io ad esempio ho una "elidefire" per ogni stampante,un sistema anti-incendio e rilevatori di fumo.... oltre il fatto che un po' come tutti gli elttrodomestici "super cinesi" ha una possibilita' piu alta di andare a fuoco,non c'è un tempo limite per la stampa, in media una stampante prima di consumare per usuare le parti principali stampa 3000 ore che per assurdo potrebbe fare anche tutte in una sola stampa.i componenti della stampante sono soggetti ad un usura veramente bassa e se la temperatura ambiente non è "molto alta"(tipo 50 gradi) puoi tranuqillamente stampare h24 7 giorni su 7.
  40. 2 points
    loarri

    Salve !

    Buongiorno a tutti sono neofita dell'argomento ma entusiasta del mio super regalo !!! una magnifica Ender 3 PRO ! EVVAI !!!! 🙂 buona giornata a tutti!!
  41. 2 points
    Killrob

    Blackout Photon

    Come integrazione a quanto dice Invernomuto, io ho trovato un prodotto che si chiama resumer 3d che, almeno per le filamento, può far riprendere la stampa da dove era arrivata. Con la resina devi buttare tutto e ricominciare....
  42. 2 points
    FoNzY

    problema con l'asse Z [anycubic mega S]

    se ti rivolgi a loro ti mandano una barra orginale di ricambio senza troppi problemi... prima ho pensato che tu intendessi la vite ma tu stai parlando della barra liscia? quella dove scorre il cuscinetto?
  43. 2 points
    iLMario

    BLV mgn Cube

    Di qualche giorno fa... Adesso è molto più piena, non ho più spazio
  44. 2 points
    FoNzY

    Problema con primo layer

    l'altezza layer di 0,4mm è troppo alta ed infatti cura te la mostra in arancione essendo oltre il "limite consigliato". chi ha fatto questo profilo di stampa? direi che la soluzione migliore è usare il profilo della prusa i3 gia' pre impostato in cura. che il piano sia storto è cosa normale in una stampante cinese, in linea di massima possiamo dire che il tuo ragionamento è corretto, meglio livellare rispetto al punto piu' alto sempre che questra distanza non sia eccessiva. questo difetto del piano peggiorera' nel tempo e dovrai trovare una soluzione prima o poi....
  45. 2 points
    zagor

    Asse x impazzito

    Aggiornamento in merito all’asse x impazzito Provato a collegare lo spinotto come suggerito da FoNzy e guidare gli spostamenti attraverso cura funzionamento regolare dell’asse y, allora ricollego tutto com’era e provo a lanciare una stampa (tesdardagine) 2:26 ore di stampa tutto ok. Quindi potrebbe essersi surriscaldato qualcosa? Oppure visto che questa stampante l’ho presa per poterla usare a bordo di un rimorchiatore, la tensione dei generatori è un po’ ballerina e crea qualche disagio, Premetto che avevo previsto questo è ho comprato uno stabilizzatore di tensione ma nonostante tutto! Oggi sto usando la corrente di terra e va tutto ok Comunque riproverò [emoji16] Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
  46. 2 points
    vero.... però su una delta il movimento z sarebbe irrilevante.... 🙂
  47. 2 points
    Help3d

    Sla/Dlp

    In allegato trovi un estratto del mio libro, in particolare la parte delle resine. Poi arriverò con altri articoli e video 🙂 Estratto No gufetti.pdf
  48. 2 points
    Help3d

    Sla/Dlp

    che sia laser o proiettore o LCD la lunghezza d'onda riguarda una sorgente luminosa. E' espressa in "nm" nanometri e dipende dalla sorgente luminosa e non dallo slicer. I valori 5000 e 3000 potrebbe indicare i tempi di accensione della sorgente luminosa per poter far solidificare correttamente la resina. 5000 e 3000 ms sono 5 e 3 secondi di esposizione. Trattandosi di NAUTA di DWS (stampante SLA) non ho proprio idea di cosa sia esattamente quel valore. Però ricordate che da colore e colore di resina (così come dal tipo e dalla marca) variano i tempi di esposizione in base anche alla quantità di foto attivatori presenti all'interno della resina stessa. Ho letto tutto il post ed ho notato diverse imprecisioni e falsi luoghi comuni. Un giorno ci farò un bel video con relativo articolo annesso, penso che i tempi oramai siano maturi !
  49. 2 points
    sawaru

    Hola da Udine

    Ciao a tutti , sono di Udine (Friuli) ho una semplicissima Ender 3 ma per quello che faccio io è un gioiellino! un salutone a tutti e vi lascio con un paio di lavoretti che faccio, per rendere la superficie liscia uso uno stucco spray e dopo carteggio.
  50. 2 points
    Vinz0306

    Anycubic Photon - nessuna stampa

    Nuovamente salve a tutti, finalmente ho eseguito la mia prima stampa e mi sembra venuta benino, nonostante qualche distorsione, e le misure non propriamente esatte (qualche decimo di scarto tra i vari lati). Qualcuno ha qualche idea per poter evitare tali deformazioni? Calcolate che ho trovato il file.photon dal sito ufficiale, perché nella chiavetta usb allegata non c'erano file di stampa di prova, quali la tour eifelles e gli altri file di test che probabilmente erano forniti con la stampante tempo addietro. Grazie!
×
×
  • Crea Nuovo...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.