Come scegliere la scheda elettronica

    Ci sono due categorie di persone che hanno una stampante 3D: chi compra una stampante di marca nota che una volta rimossa dall’imballaggio è pronta all’uso, e invece chi la stampante se l’è costruita, magari racimolando ogni singolo componente.

    I secondi possono dirsi i più “smanettoni”, sempre alla ricerca di nuovi componenti per migliorare la propria stampante. Un tassello cruciale da scegliere con estrema attenzione è sicuramente la scheda di controllo.

    Le schede elettroniche nelle stampanti 3D hanno il compito di ricevere il GCode dallo slicer e di tramutarlo in movimenti meccanici della macchina. Capirete quindi che la scheda di controllo è il cervello stesso della macchina, componente che dà vita alle nostre fedeli alleate della prototipazione rapida riuscendo a gestire motori, estrusori, ventole e compagnia bella.

    CARATTERISTICHE CHIAVE

    In commercio esistono svariate schede tra le quali scegliere, ma prima vediamo le caratteristiche da tenere sempre sotto controllo per decretare quale scheda inserire nel vostro carrello e quali evitare per non avere dispiaceri.

    Micro-controllore: Molte schede hanno in comune questo componente il quale è molto simile al processore dei computer le caratteristiche da controllare sono:

    • Frequenza: Misura espressa in Hertz solitamente nell’ordine dei Mega (MHz), ottimo indicatore per quello che può essere la velocità di elaborazione.
    • Bits (32/16/8) : non è un vero indicatore di potenza di calcolo ma può aiutare sapere che i micro-controllori di ultima generazione solitamente lavorano a 32bit garantendo precisione maggiore.

    Driver Motori: Settore cruciale di queste schede sono i driver dei motori stepper.

    • Micro-stepping: indica in quanti frazioni si riesce a suddividere un passo del motore. Es: 1/16 sarà più preciso di 1/8 . Una buon stepper driver deve avere almeno 1/16 di micro-stepping, preferibile 1/32 esimo.
    • Numero Assi: il numero di questi driver indica quanti assi ed estrusori può comandare la scheda, ovviamente il minimo sarà 4 (X,Y,Z,E) i driver in più saranno per gli estrusori addizionali.

    Mosfet: sono i controlli in uscita della stampante per comandare hotend, ventole e tutto quello che va alimentato. Ovviamente devono essere di buona qualità e più sono meglio è.

    Porte addizionali : Schede SD ,Usb, Ethernet, Wifi : tutte qualità extra per comandare le nostre stampanti.

    LA CLASSIFICA DELLE MIGLIORI SCHEDE ELETTRONICHE DI STAMPA3D-FORUM.IT

    Dopo aver visto le caratteristiche da tener conto per le nostre schede è doveroso stilare una classifica di quelle che riteniamo le 3 migliori schede perle nostre stampanti. Non troverai schede cinesi di dubbia qualità, ma solo prodotti di qualità destinati a chi sa cosa vuol dire stampare in 3D.

    3) DUET WIFI

    Scheda elettronica di nuova progettazione creata da un team da molto nella scena del controllo delle stampanti 3D.

    Micro-controllore : Atmel SAM4E8E 120MHz 32bit

    Stepper Driver: 5 TMC2660 da, 1/16 Micro-stepping ma con funzione di interpolazione a 1/256

    Particolarità di questa scheda è la connessione Wifi con la possibilità di aggiornare il Firmware della stessa OTA (Over The Air)

    È presente una scheda di espansione per comandare fino a 7 estrusori con relative resistenze.

    link alla Documentazione.

    2) ALLIGATOR BOARD

    Scheda italianissima dalla eccezionale qualità di costruzione e dalle ottime caratteristiche.

    Micro-controllore : Atmel ATSAM3X8EA 84MHz 32bit

    Stepper Driver: 4 TI DRV8825 fino a 1/32 di micro-stepping

    È presente una porta Ethernet per connetterla alla rete, anche in questo caso è disponibile una scheda di espansione.

    Link all documentazione.

    1) SMOOTHIEBOARD

    Dopo una campagna Kickstarter molto promettente questa scheda ha spiccato per qualità e versatilità, materiali di qualità altissima e struttura modulare fanno di questa scheda la scelta migliore per le nostre stampanti.

    Micro-controllore: LPC1769 120MHz 32bit

    Stepper Driver: Fino a 5 Allegro A5984 di ultimissima generazione con 1/32 di Micro-stepping

    Smoothieboard è una scheda a tutto campo impiegabile sia per stampanti 3D, ma anche per il controllo di macchine CNC e tagli Laser. Il Firmware è studiato appositamente per questa scheda e si è rivelato veramente comodo da configurare ma allo stesso tempo il più adattativo a ogni situazione.

    Non mancano connessioni Ethernet e USB, tutti i file compresi firmware e configurazione sono salvati su di una scheda SD compresa nella scheda.

    Ciliegina sulla torta una Documentazione ottima che fuga ogni dubbio di installazione e configurazione.

    Link alla Documentazione.