Anche quest’anno siamo andati al Mecspe che si è tenuta a Parma. Visitatori molti, con annesso traffico per arrivare alla fiera. Le macchine utensili e robotica la facevano da padrone, ma anche l’area riservata all’additive manufacturing era affollata. Complice anche il fatto della presenza dei grandi player del settore, diretti o con i distributori nazionali.

A questo Mecspe molte case “storiche” hanno presentato diverse novità e nuovi modelli. Alla fiera vi erano praticamente tutti i marchi più conosciuti. Wasp ha presentato la serie Industrial, per chi volesse approfondire abbiamo già pubblicato un articolo informativo. Finalmente abbiamo visto in funzione e dal vivo la HP Fusion, la stampante 3d innovativa della casa americana che dopo i grandi proclami di alcuni anni fa è già realtà. In questa prima parte potrete vedere gli ultimi modelli presentati da: 3NTR, Gimax- Olivetti, Soitech, WL3D e HP. Ma vediamo la galleria di immagini raccolte al MECSPE.

Non potevano mancare i robot Kuka in versione stampante 3d multi asse

Finalmente dal vivo ed in azione la stampante 3d fi HP

Gimax,sulla nuova versione della Maty ha presentato un corpo estrusore completamente ridisegnato

3NTR non ha presentato nuovi modelli di stampanti 3d ma come sempre ha prodotti di alta qualità
Presentato un nuovo piano in fibra di carbonio brevettato con un substrato di Ultem

Miglioramenti anche per le stampanti di Soitech

WL3D ha portato al Mecspe un nuovo prototipo di stampante industriale