Makerbot Mobile, la nuova app per la stampa 3D

    Qualche giorno fa l’azienda newyorkese ha definitivamente lanciato l’app Makerbot Mobile, disponibile per ora solo su dispositivi  iOS. Annunciata lo scorso gennaio durante la presentazione dei nuovi prodotti Makerbot per il 2014, l’app promette di colmare il vuoto lasciato sui dispositivi mobile.

    L’app è completamente gratuita e si presenta come un’estensione della famosa piattaforma Thingiverse, ma con diverse funzionalità per mandare direttamente in stampa l’oggetto e monitorare la propria stampante 3D. Ovviamente si accede tramite il proprio account personale di Thingiverse e si potrà così sfogliare l’enorme database di modelli 3D. Una volta scelto il modello che si desidera stampare lo si può scaricare oppure aggiungere alla propria cartella personale; tutto quello che l’utente deve fare è confermare ed avviare la stampa 3D

    Per ora, purtroppo, non siamo riusciti a testare fino in fondo le potenzialità di questa app non avendo a disposizione una delle stampanti 3D Makerbot di nuova generazione; infatti, per poter sfruttare appieno tutte le potenzialità di questa app è necessario possedere una macchina tra le Replicator Mini, 5th Generation o Z18.

    Un’altra importante funzionalità è quella del monitoraggio della stampa attraverso la telecamera interna che equipaggia tutti e tre i nuovi modelli di Makerbot.

    Sicuramente è un’app ben fatta da punto di vista della gestione della piattaforma Thingiverse che non fa rimpiangere la postazione desktop… non vediamo l’ora di testarla al 100% delle sue possibilità.

    Link: Makerbot Mobile