Autodesk annuncia SPARK software open e una stampante 3D

    Autodesk, il gigante della progettazione 3D vuol cogliere, prima che sia troppo tardi, le opportunità di sviluppo date dalla stampa 3D, quindi ha presentato SPARK, la propria piattaforma di sviluppo “open”.

    E’ quanto emerge da un post del Presidente e CEO della multinazionale Carl Bass. Lasciamo a lui la parola:

    “Per anni sono rimasto affascinato dalle promesse, ma anche frustrato dalla situazione reale, della stampa 3D. Oggi Autodesk annuncia di voler contribuire a migliorare le cose, in due modi. Primo: l’introduzione di una piattaforma aperta per lo sviluppo di software per la stampa 3D, detta SPARK, che renderà più affidabile ed anche più semplice la stampa di modelli 3D, e anche più semplice controllare come il modello è stampato. Secondo: metteremo sul mercato una nostra stampante 3D che servirà come modello di riferimento per SPARK.”

     

    Spark stabilirà un nuovo punto di riferimento per l’esperienza d’uso, la stampante 3D potrà essere utilizzare con una vasta gamma di materiali progettati sia da Autodesk e da altri.

     

    Insieme questi due prodotti forniranno i “mattoni” di base che consentiranno a progettisti, produttori di hardware, sviluppatori di software e scienziati dei materiali di continuare ad esplorare i limiti della tecnologia di stampa in 3D.

    Maggiori informazioni al riguardo le potete consultare qui: LINK 

    SPARK sarà open-source e con licenza free per i produttori di hardware e chiunque altro sia interessato. Lo stesso sarà per la nostra stampante 3D: il progetto della stampante sarà di pubblico dominio per permettere ulteriori sviluppi e sperimentazioni. La stampante sarà capace di usare un ampio catalogo di materiali, prodotti da noi ma anche da altri, e approfondiremo la ricerca su nuovi materiali.

    Il mondo sta appena iniziando a capire il potenziale della fabbricazione per via additiva e con SPARK speriamo di rendere possibile a molta più gente l’uso della stampa 3D nella progettazione e nel processo di fabbricazione. Nei prossimi mesi lavoreremo con i produttori di hardware per integrare la piattaforma SPARK nelle attuali e nelle future stampanti 3D. SPARK e la nostra stampante 3D, saranno entrambi disponibili nel corso di quest’anno.

    La stampa 3D ci darà la possibilità di creare, meglio, ogni tipo di cosa che già creiamo oggi, e di creare ogni tipo di nuove cose che ancora non abbiamo neanche immaginato. Se siete interessati a lavorare con noi, registratevi su www.autodesk.com/spark.”

    Ulteriori dettagli su Autodesk Spark e sulla stampante 3D di Autodesk saranno annunciati prima del lancio, inclusi il prezzo della stampante, il tipo di licenza open adottato e altro ancora.